Mi raccomando

Quando vado nel mondo, mia madre mi dice una sola parola: “Giudizio.”

È un ammonimento universale. Copre tutta la vasta gamma di raccomandazioni che va da “non prendere freddo”, a “non mettere incinta nessuno”.

Me lo dice quando esco di casa e quando vado a Barcellona, indifferentemente. È tanto compatto quanto efficace. Ti incammini con la vaga sensazione che la punizione divina ti piomberà addosso non appena ti azzarderai a dire si, perché no, facciamo questa cazzata.

Sguardo basso, sopra gli occhiali. Dito alzato. Mi raccomando. Pausa.

Giudizio.

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s