Segreti

E’ difficile conservare un segreto.

Sarebbe bello poterlo dire al mondo intero, pur facendolo rimanere un segreto.

Oh si può. Sul serio, si può fare. E in maniera artistica, persino.

C’è questo sito che si chiama “Post Secret“, dove la gente manda cartoline artistiche con sopra i propri segreti.

Vi devo avvisare, talvolta sono terribili, come questa:

(“Sapevo da prima di sposarlo che un giorno gli avrei chiesto di lasciarmi”)

ma talvolta bizzarramente vendicative

(“La mia coinquilina al college è andata a letto con il mio fidanzato. Dopo di allora, gli ho ristretto i vestito. Ha pensato che stesse diventando grassa.”)

o ironicamente sconfortanti, come questa

(“Penso spesso che la psicoterapia sia una stronzata. E sono il vostro terapista”)

Comunque, molte sono un bel cazzotto nello stomaco. Ma non so voi, a volte non so resistere ad un cazzotto nello stomaco. E’ come l’istinto a guardare gli incidenti.

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in piccole cose preziose trovate nell'aia. Bookmark the permalink.

One Response to Segreti

  1. Bikky says:

    io un cazzotto nello stomaco a volte lo reggo…e imparo ogni giorno di più a sopportare quel dolore che però ti fa sentire un po’ più forte! 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s