30 anni

Durante una delle nostre lunghe maratone di telefilm e birra, il mio coinquilino mi disse:

“Il fato è che non mi aspettavo di arrivarci, ai trentanni.”

Si versò un poco di Spaten dalla lattina al bicchiere.

“Poi ho fatto trentanni e mi sono detto: e adesso che cazzo faccio?”

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in ripieno and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s