Diverso

Consideriamo ignorante chi ne ha letto un libro meno di noi, e un odioso snob chi ne ha letto uno di più. Vorremmo qualcuno che fosse esattamente come noi, ma lo odieremmo con tutte le nostre forze, non perdonandogli di vedergli addosso tutti i nostri difetti, di ascoltare le nostre idee e di trovarle così banali.
Quindi, riassumendo, disprezziamo chi è diverso da noi e detestiamo chi ci somiglia.
E poi ci stupiamo quando rimaniamo soli.

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in massimi sistemi, ripieno. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s