Future no thanks

Vorrei non avere un futuro.

Il futuro è solo una preoccupazione, un limite, un “non fare questo sennò poi”, “ si adesso va bene, ma dopo…”. È perché ho un futuro che il mio presente è timido, e il mio passato più scolorito di quanto dovrebbe essere.

Vorrei una diagnosi negativa, vorrei che mi dicessero “Mi dispiace, è incurabile. Lei ha un anno di vita.”

Che anno sarebbe.

 

 

 

Vabbè, facciamo dieci anni.

Prorogabili.

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in massimi sistemi, ripieno and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s