Mezzatesta goes to Puglia: day 1. L’impatto

Sono sul pullman che da brindisi porta a Lecce. Vedo una pianura che promette vite e fichi d’India. Vedo olivi crescere alla,interno do quello che sembra essere una specie di castelletto abbandonato. E poi da lontano mi sembra di scorgere in cimitero, e quando mi avvicino è questo.

image

La cosa piuttosto ironica è che quando infine arrivo ma Lecce la prima cosa che vedo è il cimitero, e così ad occhio e croce sembra anche fico.

image

Il pullman arriva alla nostalgica via della lira italiana. Via, si parte.
image

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in le bizzarre avventure del dottor Mezzatesta and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s