Mezzatesta goes to Puglia: day 3 – la litoranea

image

Cosparso il volto e le mani di virile “Protezione solare bimbo ultraforte”, si torna in bici. Qualche trullo (che all’interno scopro avere un’atmosfera da cantina ‘e nonno) e pochi chilometri dopo, arrivo al mare.

image

Pedalo. La strada è un filo più trafficata, rimpiango un po’ gli olivi. Le case sul mare lasciano desiderare assai. Poco prima di Roca e senza nessun motivo apparente la cartellonistica mi fa passare per una parallela un po’ più interna. Questa deviazione mi perplime. OK, a destra ho questo.

image

Ma perdiana, a sinistra ho questo

image

Arrivo a Roca Vecchia.

image

Un gelataio mi spiega che anticamente era un centro importantissimo, risalente al 1600 avanti Cristo (età del bronzo piena, baby), attaccato, distrutto e ricostruito infinite volte (pirati saraceni, tra gli altri). Alla fine gli abitanti non ne poterono più e fondarono Roca nuova, ed altri paesi limitrofi, dove ancora è venerata la Madonna di Roca. Vengono in processione, mi dice il gelataio, alzando un braccio verso l’interno.
Entro nell’area archeologica, forse non passando proprio per il cancello.

image

Dentro è la storia versione Harlem shake: case medievali (li vedete quei pozzetti? Ci tenevano il cibo) sorgono a fianco di e sopra tombe elleniche (trovarono due corpi sotto le lastre di pietra) tra mura dell’età del bronzo; all’orizzonte svetta la torre di guardia cinquecentesca; trovarono scheletri che si portavano le mani alla gola, asfissiati in un antichissimo incendio; nella grotta sotterranea della poesia, dove entra il mare, puoi leggere iscrizioni messapiche (antichi abitanti della Puglia, secondo wikipedia), elleniche, latine e di qualche testa di cazzo che ci tiene a farci sapere che ama Anna.
Che Anna ti possa cornificare con tutta la Puglia adriatica, stronzo.

Advertisements

About sonounuovo

sono un uovo
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s