Category Archives: fumetti

Londra – Planetary

1987 Certe notti, non sembra mai diventare veramente buio a Londra. Le nuvole arrivano ed oscurano la città, e il bagliore arancione dei lampioni le tinge, così Londra sembra intrappolata nell’ambra, e noi con lei. E noi tutti guardiamo su … Continue reading

Posted in fumetti, piccole cose preziose trovate nell'aia | Leave a comment

sull’uccidere le storie

“A volte succede, a volte devi strangolare una storia nella culla. […] La lezione è questa: devi riconoscere che, non importa quanto ci hai messo dentro o quanto l’hai insaporita, a volte una storia semplicemente non funziona, devi portarla dietro … Continue reading

Posted in fumetti, massimi sistemi | Tagged , , , , | Leave a comment

il potere e l’asilo

Ha potere chi ha (ferocemente) voluto potere; e chi vuole potere è infantile. In fondo, vuole solo poter dire “È mio! È mio! Decido io!” Ergo, il potere è in mano al bambino prepotente dell’asilo, quello che voleva decidere a … Continue reading

Posted in fumetti, massimi sistemi | Tagged , , , , , , , | Leave a comment

I remember

I remember… Ho diciotto giorni e I remember le grosse mosche nere e l’aria tiepida dell’estate che penetra le crepe dell’ospedale. A diciotto giorni so riconoscere il soffio dell’aria da quello delle bombe, e uno sparo di mortaio da uno … Continue reading

Posted in fumetti | Tagged , , , , , | 2 Comments